Accessori CasaQuadro Vegetale: come creare un quadro con piante per...

Quadro Vegetale: come creare un quadro con piante per la tua casa

Ami il verde e vorresti un giardino verticale a casa tua? Il quadro vegetale è la soluzione più pratica ed economica per rendere la nostra casa ancora più green!

Purtroppo non tutti abitiamo in un bosco verticale in stile milanese, però da oggi possiamo creare facilmente il nostro giardino verticale a casa!

bosco verticale milano

In questa guida completa infatti vedremo come scegliere, installare ed effettuare la manutenzione del tuo prossimo quadro vegetale.

Ma non solo, parleremo anche dei vantaggi e delle applicazioni più diffuse di questa soluzione innovativa per la decorazione delle pareti. 

Quando si desidera aggiungere un tocco di natura agli ambienti interni, il quadro vegetale rappresenta un’opzione ecologica e di grande impatto visivo. 

Ma cos’è esattamente un quadro vegetale, quali vantaggi offre e che differenza c’è tra quadro vegetale e quadro vegetale stabilizzato? 

Scopriamolo subito insieme! 

Cos’è un giardino verticale e che differenza c’è con un quadro vegetale stabilizzato?

Un quadro vegetale non stabilizzato è un’installazione artistica che utilizza piante vive e fresche all’interno di un telaio o di un pannello. Le piante sono coltivate in vasi o contenitori fissati alla struttura e richiedono cure regolari come l’irrigazione, la potatura e la cura delle piante stesse. 

A differenza dei quadri vegetali stabilizzati, le piante non sono trattate con soluzioni conservanti, pertanto richiedono una maggiore attenzione e manutenzione per mantenere le piante vive e in salute.

Il quadro vegetale stabilizzato invece è come un’opera d’arte vivente che incorpora piante naturali, come muschio, foglie e fiori, trattate in modo da conservarne la bellezza e la freschezza nel tempo. 

quadro vegetale

Questo processo di stabilizzazione avviene attraverso l’utilizzo di sostanze naturali e biodegradabili che permettono alle piante di mantenere la loro forma e il loro colore originale, senza richiedere acqua, luce solare o manutenzione continua.

I Vantaggi del quadro vegetale stabilizzato e non

I vantaggi del quadro vegetale non stabilizzato sono sicuramente la freschezza e la vitalità delle piante, che aggiungono un tocco naturale e vivace all’ambiente. 

Questi quadri vegetali offrono una grande varietà di scelte di piante, consentendo la creazione di composizioni personalizzate e uniche. 

Inoltre, possono essere facilmente modificati e aggiornati con nuove piante o disegni, offrendo flessibilità e versatilità nel design, perché permettono di sperimentare con diverse combinazioni di colori e texture. 

quadri vegetali stabilizzati invece offrono numerosi vantaggi che li rendono una scelta ideale per chi desidera un tocco di verde senza l’impegno e la cura delle piante tradizionali.

Tra i principali vantaggi abbiamo quindi sicuramente la durata, la facilità di manutenzione e anche la sostenibilità, perché i quadri vegetali stabilizzati sono realizzati utilizzando piante naturali e sostanze biodegradabili, riducendo l’impatto ambientale rispetto ai quadri vegetali tradizionali.

 I 5 benefici più importanti dei quadri vegetali

Se ti stai chiedendo perché dovresti acquistare un quadro vegetale per casa tua o per il tuo ambiente di lavoro, in questa sezione scoprirai i benefici più importanti a livello di benessere mentale e fisico.

Ecco i 5 principali benefici e vantaggi:

  • Miglioramento della qualità dell’aria: i quadri vegetali, specialmente quelli con piante vere, contribuiscono a purificare l’aria mediante la fotosintesi, durante la quale assorbono anidride carbonica e rilasciano ossigeno. Questo aiuta a migliorare la qualità dell’aria all’interno degli ambienti chiusi, riducendo la presenza di sostanze inquinanti e aumentando il livello di ossigeno.
  • Riduzione dello stress: la presenza di elementi naturali come le piante può avere un effetto positivo sullo stress e sulla riduzione dell’ansia. Gli studi hanno dimostrato che la vista e la presenza di piante possono favorire un senso di calma e tranquillità, migliorando l’umore e riducendo lo stress psicologico.
  • Aumento della produttività: la presenza di piante negli ambienti di lavoro può favorire un aumento della produttività e della concentrazione. Le piante possono contribuire a creare un’atmosfera più rilassante e stimolante, migliorando la qualità dell’ambiente lavorativo e riducendo la fatica mentale.
  • Miglioramento della sonorizzazione: I quadri vegetali, in particolare quelli con piante vere, possono contribuire a migliorare la sonorizzazione degli ambienti grazie alla capacità delle piante di assorbire e riflettere il suono. Posizionando i quadri vegetali in modo strategico, è possibile ridurre l’eco e l’effetto di riverbero, creando un ambiente più silenzioso e piacevole.
  • Connessione con la natura: La presenza di piante all’interno degli ambienti in cui viviamo o lavoriamo ci aiuta a mantenere una connessione con la natura, anche se siamo circondati da strutture artificiali. Questo può favorire una sensazione di benessere emotivo e una maggiore armonia con l’ambiente circostante.

Le applicazioni del quadro vegetale più diffuse

Il quadro vegetale, sia con piante vere che con piante stabilizzate, trova molteplici applicazioni negli ambienti sia interni che esterni. 

applicazioni quadro vegetale

Ecco quelle più popolari: 

  • Arredamento di interni: i quadri vegetali stabilizzati sono perfetti per decorare le pareti di soggiorni, camere da letto, uffici o qualsiasi altro ambiente interno. Aggiungono un tocco di natura e freschezza senza occupare spazio prezioso.
  • Design d’interni commerciali: ristoranti, hotel, uffici e negozi possono trarre vantaggio dall’uso dei quadri vegetali stabilizzati come elemento decorativo unico ed elegante.
  • Spazi esterni: anche gli spazi esterni, come balconi, terrazze e giardini, possono beneficiare dell’installazione di quadri vegetali. Posizionati per esempio su pareti esterne, donano un tocco di verde senza occupare spazio a terra.

Come scegliere il Quadro Vegetale giusto

Per acquistare il quadro vegetale giusto serve intanto scegliere tra piante vere e verde stabilizzato, questo è fondamentale per non rischiare di sprecare soldi e risorse!

Successivamente, cco alcuni elementi da tenere in considerazione:

  • Materiali del quadro vegetale: verifica la qualità dei materiali utilizzati nel quadro vegetale, assicurandoti che siano naturali e sostenibili.
  • Dimensioni del quadro: misura lo spazio disponibile e scegli un quadro vegetale delle dimensioni adatte per creare l’effetto desiderato.
  • Design del quadro vegetale stabilizzato: ogni quadro vegetale ha un design unico. Scegli un’opzione che si adatti al tuo stile e alla tua visione artistica. 

Quadro vegetale su amazon: ecco i migliori

Eccoci qui, come sempre, per la selezione dei migliori quadri vegetali in vendita su Amazon.

Come sempre, studiamo tanto, verifichiamo i siti dei produttori, analizziamo le recensioni e vi proponiamo il meglio del meglio!

Quindi cominciamo!

I migliori quadri vegetali per piante vere

Se hai scelto di optare per un bel quadro vegetale fai da te con piante vere il migliore in assoluto è HOH! realizzato da Ortisgreen, il primo quadro vegetale Made in Italy 100% green che ti permetterà di creare un giardino verticale a casa tua in poche e semplici mosse.

La confezione contiene il supporto, lo sfagno che è il substrato naturale per le nostre piantine e le istruzioni (semplicissime) per realizzarlo!

Realizzato in plastica ABS è disponibile in vari colori per adattarsi meglio allo stile della tua casa/attività commerciale!

Per la scelta delle piante uno dei migliori siti che ti consigliamo è sicuramente BeGreen, il più grande e-commerce di piante online.

Bestseller No. 1
Ortisgreen HOH! Quadro Vegetale Fai da Te in Plastica ABS per 6 Piante di Colore Bianco, Include Il Substrato Naturale (Sfagno) e Le Istruzioni.
  • 🌿 Crea il tuo giardino verticale: Trasforma lo spazio della tua casa in un'incantevole oasi verde con il nostro esclusivo sistema HOH! Soddisfatti...
  • 🏡 Facilità d'uso ed estetica: Grazie al design intuitivo e alla semplicità d'uso, potrai facilmente creare e mantenere il tuo giardino verticale...
  • ✨ Design elegante e materiali di qualità: Il nostro modulo in plastica ABS di alta qualità, dalle dimensioni di 38 x 27 x 7cm e con un peso di...
Bestseller No. 2
Ortisgreen HOH! Quadro Vegetale Fai da Te in Plastica ABS per 6 Piante di Colore Grigio-Tortora, Include Il Substrato Naturale (Sfagno) e Le Istruzioni.
  • 🌿 Crea il tuo giardino verticale: Trasforma lo spazio della tua casa in un'incantevole oasi verde con il nostro esclusivo sistema HOH! Soddisfatti...
  • 🏡 Facilità d'uso ed estetica: Grazie al design intuitivo e alla semplicità d'uso, potrai facilmente creare e mantenere il tuo giardino verticale...
  • ✨ Design elegante e materiali di qualità: Il nostro modulo in plastica ABS di alta qualità, dalle dimensioni di 38 x 27 x 7cm e con un peso di...

I migliori quadri vegetali stabilizzati

Per quanto riguarda la categoria dei quadri vegetali con piante stabilizzate i migliori brand sono MossDesign e Generic. 

Ovviamente i costi sono più elevati rispetto ai quadri vegetali con piante vere, ma ricordiamo che il verde stabilizzato è più duraturo, più sostenibile e non richiede cura e manutenzione!

Bestseller No. 1
Quadro di Muschio Stabilizzato, Quadro Vegetale 100% Naturale senza Manutenzione (50x50, Verde Prato)
  • 🌳 Lichene Stabilizzato: qualità Top Premium, 100% naturale proveniente dall’Europa del Nord, viene raccolto a mano utilizzando cassette di...
  • 🌳 Quadro vegetale realizzato interamente mano, 100% naturale con differenti benefici: 0 manutenzione, purificazione dell'aria, isolamento acustico,...
  • 🌳 Arredamento perfetto per la tua casa senza privarti del tuo spazio verde.

Se cerchi qualcosa di più economico, che sia per te o per un’idea regalo originale e sostenibile allora la scelta è decisamente tra questi 2 prodotti:

comforder Quadro da parete rettangolare con vero muschio (38 cm), immagine muschio conservata con cornice in legno, decorazione da parete naturale per il soggiorno
  • Opera d'arte naturale con vero muschio decorativo: porta un pezzo di natura nel tuo salotto o ufficio con questo esclusivo murale e aggiungi un tocco...
  • Quadro da parete con muschio nella cornice: il muschio in cornice rettangolare con trecce di renna tricolore (Cladonia Rangiferina): bianco, verde...
  • 100% naturale: il muschio decorativo viene piantato, raccolto, pulito, colorato e conservato in Norvegia, con rispetto dell'ambiente
Clorophilla Quadro Vegetale con Piante Stabilizzate Vere e Naturali, No Manutenzione, Polvere, Idea Regalo, Profuma e Decora - NO CORNICE 30x30 (NATURE COLORATO)
  • Quadro Vegetale per Decoro Ufficio Casa e Regalo, Facile Montaggio su qualsiasi superficie
  • Nessuna Manutenzione Necessaria, Non produce né attira Polvere, no Acqua, No terra, Non Potare
  • Salute dei Vegetali Garantita 24 Mesi, Piante Stabilizzate di qualità Superiore Naturali e Certificati - Durevoli a vita

Come procedere con l’installazione e la manutenzione del quadro vegetale

Una volta scelto il quadro vegetale perfetto, è importante seguire alcune indicazioni per l’installazione e la corretta manutenzione.

  • Preparazione della parete: assicurati che la parete sia pulita, liscia e adeguatamente preparata per l’installazione del quadro vegetale.
  • Installazione del quadro vegetale: segui le istruzioni del produttore per appenderlo modo sicuro ed esteticamente gradevole.
  • Durata del quadro vegetale: i quadri vegetali sono progettati per durare a lungo, ma è importante evitare l’esposizione diretta alla luce solare intensa o a fonti di calore eccessive per preservarne la qualità.
  • Tipi di piante utilizzate: sia che tu decida per il quadro con piante vere o per il verde stabilizzato, bisogna scegliere con cura le piante in base alla luce e alla temperatura media dell’ambiente in cui desideri posizionarlo.
  • Tipi di conservanti utilizzati nel quadro vegetale stabilizzato: assicurati che i conservanti utilizzati nel processo di stabilizzazione delle piante siano sicuri e rispettosi dell’ambiente.

Come curare la manutenzione del quadro vegetale

La differenza principale nella manutenzione tra un quadro vegetale con piante vere e un quadro vegetale con verde stabilizzato risiede nella complessità e nella frequenza delle operazioni richieste.

giardino verticale a casa

Nel caso del quadro vegetale con piante vere, è necessario occuparsi regolarmente della sua cura. Ciò comprende l’irrigazione adeguata, la potatura, la concimazione e la protezione dalle malattie e dai parassiti

Inoltre, le piante vere richiedono una quantità sufficiente di luce naturale per la fotosintesi e la crescita sana. Pertanto, il quadro vegetale con piante vere richiede un impegno costante per mantenere le piante in salute e in condizioni ottimali.

D’altra parte, il quadro vegetale con verde stabilizzato non richiede la stessa cura intensiva.

Il verde stabilizzato è una tecnica che preserva le piante in uno stato naturale, ma senza la necessità di irrigazione, potatura o cure specifiche. 

Quindi mantiene la sua forma, il colore e l’aspetto fresco nel tempo, senza richiedere interventi regolari. Ciò significa che la manutenzione del quadro vegetale con verde stabilizzato è molto più semplice e richiede meno tempo e sforzo rispetto alle piante vere.

Conclusione

Siamo arrivati alla fine di questo articolo!

Speriamo di averti aiutato a scegliere il quadro vegetale giusto per te e che questa guida ti dia una mano a realizzare il giardino verticale che desideri.

vantaggi sono tanti, così come gli ambienti in cui questa decorazione può apportare bellezza e benessere.

Che sia per la tua casa, per il tuo ufficio o per fare un regalo green, il quadro vegetale rappresenta una soluzione innovativa per aggiungere un tocco di verde agli ambienti interni ed esterni.

Se ami curare le piante il quadro vegetale non stabilizzato è la scelta giusta per te!

Se desideri una decorazione che unisca estetica, praticità e maggiore sostenibilità, i quadri vegetali stabilizzati sono la scelta ideale. 

In ogni caso entrambi aggiungono freschezza e natura agli spazi, contribuendo anche alla salute e al benessere grazie al miglioramento della qualità dell’aria e alla riduzione dello stress.

Vuoi usufruire della spedizione gratuita rapida su Amazon per 30 giorni?

Iscriviti ad Amazon Prime cliccando qui e potrai beneficiare di tutti i servizi inclusi tra cui consegne gratis in 1 giorno lavorativo, Amazon Prime Video e Amazon Prime Photos!

Ti è piaciuto questo articolo? Condividilo con i tuoi amici.

Hai dei commenti o delle informazioni da aggiungere?

Scriviceli qui sotto!

Chiara Di Salvatore
Chiara Di Salvatore
Laureata presso l’Accademia di Belle Arti, ama la natura, l’arte e la scrittura, che da tempo è diventata il suo lavoro, insieme alla Fotografia. Scrive di sostenibilità in diversi campi e il suo obiettivo è aggiungere valore al mondo attraverso i propri talenti.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Articoli correlati