Moda SostenibileCome si mettono i bottoni a pressione e dove...

Come si mettono i bottoni a pressione e dove si acquistano

I bottoni a pressione sono una soluzione versatile e praticamente senza sforzo per chiunque desideri evitare le complicazioni che possono sorgere nell’atto di abbottonare.

Il loro design intuitivo rende l’atto di chiudere e aprire il capo un’operazione fluida e veloce. Questi bottoni sono comunemente composti da due parti, il lato maschio e il lato femmina, che combaciano rendendo il processo di abbottonatura quasi automatico.

Sostituirli ai semplici bottoni può rendere un capo più pratico, specie se si hanno bambini o difficoltà a fare movimenti complessi come appunto quello di abbottonare. Modificare gli abiti di cui si è già in possesso in base alle proprie necessità è una di quelle azioni sostenibili che permette di creare vestiti fai da te per prolungarne l’utilizzo e impattare meno sull’ambiente.

Scopriamo quindi in questo articolo come si mettono i bottoni a pressione, come sono fatti e dove puoi trovarli.

Com’è fatto un bottone a pressione?

I bottoni automatici o bottoni a clip sono costituiti da quattro parti: il copricapo maschio, il copricapo femmina, la rondella e la presa.

Il “copricapo maschio” presenta un piccolo pomo che si incastra nel “copricapo femmina”, dotato di uno spazio sagomato per accoglierlo perfettamente. La loro interazione è supportata dalla “rondella”, che funge da ponte tra i copricapi e aumenta la stabilità dell’assemblaggio.

La “presa”, situata nella parte inferiore del copricapo femmina, offre un ancoraggio sicuro. Questa configurazione consente una chiusura efficace, garantendo che il bottone a pressione resti saldamente al suo posto durante l’uso quotidiano.

I bottoni a clip hanno una struttura altamente adattabile a una varietà di materiali, consentendo ai bottoni di integrarsi armoniosamente con differenti tessuti e stili di cucito. La loro solidità e affidabilità li rendono una scelta ideale per chi cerca una soluzione pratica e duratura nei progetti di cucito, ma non solo!

Infatti i bottoni automatici aiutano anche a personalizzare un capo o accessorio, rendendolo unico e ancora più versatile.

I bottoni automatici offrono una chiusura affidabile, ideale per tutti i capi d’abbigliamento, soprattutto per i bambini. Ma si può usarli anche per borse e altri tipi di accessori da uomo e da donna.

Ma dove acquistarli? Scoprilo nel paragrafo successivo.

Dove acquistare i bottoni a pressione e quanto costano

Se ti stai chiedendo dove acquistare i bottoni a clip, esistono molte opzioni: puoi trovarli nei negozi di merceria, in negozi di articoli per hobbistica e cucito, o ancora più facilmente online. Se cerchi una merceria online clicca qui per trovare un vasto assortimento di bottoni a pressione.

Ti accorgerai che le varietà sono infinite, con bottoni automatici in diversi materiali, colori e stili per adattarsi a ogni progetto di cucito. Dai rivenditori specializzati a piattaforme di e-commerce, i prezzi possono variare a seconda del tipo di bottone, ma generalmente rappresentano un investimento modesto che ripaga con la praticità, la durata e la versatilità che offrono.

Una volta acquistati i singoli bottoni a pressione o magari il kit completo, applicarli è un gioco da ragazzi! Nei paragrafi successivi esploreremo dettagliatamente come farlo, con l’ausilio di strumenticome la pinza per bottoni a pressione o, se preferisci, a mano libera.

Come applicare i bottoni a pressione: 2 metodi semplici

bottoni a clip

Eccoci arrivati al paragrafo in cui scoprire come si mettono i bottoni a pressione per arricchire i tuoi progetti di cucito.

I bottoni automatici si possono applicare in due modi diversi: il primo si avvale dell’utilizzo di un attrezzo detto pinza per bottoni a pressione, per il secondo invece si può intervenire direttamente a mano libera.

In base alle tue preferenze e alla tua manualità puoi decidere se ricorrere al primo metodo o al secondo, continua a leggere per conoscerli nel dettaglio.

Utilizzando la pinza per bottoni a pressione

La pinza per bottoni a pressione è uno strumento molto utile per applicare i bottoni automatici e online si trovano molti tutorial che spiegano bene il procedimento.

Basta inserire il bottone nelle pinze, posizionare la parte maschio o femmina sul tessuto, quindi premere. In pochi secondi, avrai un bottone perfettamente fissato, semplice no?

Se non hai la pinza puoi comunque applicare i bottoni a pressione, vediamo come nel prossimo paragrafo.

Senza l’utilizzo di attrezzi

Il metodo manuale richiede solo pochi passaggi semplici ma efficaci. Inizia posizionando il bottone a pressione sul tessuto nel punto desiderato, garantendo che le due parti siano allineate correttamente.

Quindi, utilizzando le dita, esercita una pressione ferma e uniforme sul centro del bottone. Puoi percepire un “click” distintivo che indica che il bottone è stato fissato correttamente.

Questa procedura è perfetta per situazioni in cui gli strumenti non sono facilmente accessibili. È un modo rapido che può essere sfruttato con successo anche per progetti di cucito last-minute o durante viaggi, offrendo una flessibilità apprezzabile in molte situazioni.

Conclusioni

Eccoci arrivati alla fine di questo articolo in cui hai scoperto come si mettono i bottoni a pressione, un metodo pratico per chiudere i capi senza la necessità di cucire.

Facili da trovare e ancor più facili da applicare, rappresentano una soluzione versatile per ogni appassionato di fai-da-te. Sperimenta con colori e materiali diversi per aggiungere un tocco personale ai tuoi progetti.

Con pochi passaggi, puoi trasformare l’esperienza di abbottonare in qualcosa di veloce, efficiente e senza stress.

Chiara Di Salvatore
Chiara Di Salvatore
Laureata presso l’Accademia di Belle Arti, ama la natura, l’arte e la scrittura, che da tempo è diventata il suo lavoro, insieme alla Fotografia. Scrive di sostenibilità in diversi campi e il suo obiettivo è aggiungere valore al mondo attraverso i propri talenti.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Articoli correlati