Home Casa Caffettiera: una tradizione ecologica

Caffettiera: una tradizione ecologica

0
Caffettiera gusto ecologico

Caffettiera: una tradizione eterna made in Italy che tinge di green un rito quotidiano. 

E meno male, aggiungiamo!

Infatti grazie alla caffettiera un’azione quotidiana come quella di preparare il caffè è un’azione 100% Eco-Logica!

Con il passare degli anni, il progresso tecnologico ci ha convinti che per preparare il caffè a casa, dovevamo farlo come al bar. 

Abbandonando cioè la nostra vecchia e fidata caffettiera, per accogliere nuovi elettrodomestici sempre pronti all’uso.

Ma a quale prezzo?

Infatti, anziché aumentare la qualità del caffè, le nuove macchinette hanno solo aumentato la produzione di rifiuti. 

Con la cara caffettiera invece, anziché generare rifiuti si producono risorse riutilizzabili! 

Fantastico, no?

Proprio su questo argomento potrebbe interessarti il nostro articolo “Fondi di caffè: da rifiuto a risorsa“.

Caffettiere: sostenibilità e risparmio

Ma torniamo per un attimo al “come” preparare il caffè ogni giorno a casa. 

Come per tante altre azioni e prodotti, spesso usare “la vecchia maniera” paga e non soltanto perché mantiene bassa la nostra impronta Eco-Logica. 

Eh sì perché il rincaro del prezzo medio del caffè in cialde e peggio ancora in capsule è davvero incredibile!

Come spiega bene questo articolo se il prezzo medio del caffè macinato è di circa 18€, si sale a 26€ per il prezzo medio del caffè in cialde fino a 40€ per quello in capsule!

Senza contare che anche la qualità è molto differente!

Quindi evviva la tradizione ed evviva la caffettiera!

La moka, altro nome associato alla caffettiera, esiste fin dagli anni ’30 e fu inventata in Italia da Alfonso Bialetti. 

Ancora oggi la moka Bialetti è la più usata in Italia e l’associazione moka caffè, è di uso comune anche oggi.

Infatti si stima che l’87% degli italiani preferisca usare la caffettiera moka rispetto alle macchine del caffè con cialde o capsule!

Caffettiere: la nostra selezione

Esistono tanti tipi di caffettiere:

  • Caffettiera napoletana o moka napoletana
  • Caffettiera a induzione
  • Caffettiera Bialetti
  • Caffettiera Giannina
  • Kamira

E tu quale preferisci?

Usi una di queste caffettiere, magari tramandata di generazione in generazione?

Oppure cerchi una caffettiera nuova di zecca per mantenere il piacere del gusto del rito del caffè tradizionale?

Se  il tuo desiderio è quello di fare la scelta più Eco-Logica, ti presentiamo la selezione delle migliori caffettiere sul mercato! 

Caffettiera Bialetti

Eco-Friendly
Zero Waste
Durata/Risparmio

La nostra scelta tra le numerose Bialetti presenti sul marketplace Amazon è la Moka Express.

Simbolo del Made in Italy in tutto il mondo è realizzata in alluminio di alta qualità, con manico ergonomico. La valvola di sicurezza è brevettata e ispezionabile, questo rende facili e sicuri utilizzo e pulizia.

La Moka Express Bialetti è una garanzia per avere ogni giorno un caffè buono e sostenibile! 

Caffettiera induzione Moka Bialetti

Eco-Friendly
Zero Waste
Durata/Risparmio

Bialetti introduce sul mercato anche una moka compatibile con i piani a induzione, dal design più moderno.

La caldaia ha una tecnologia a due strati, rivestimento interno in alluminio, esterno in acciaio, per un miglior funzionamento anche sui piani a induzione. 

Il caffè ha lo stesso sapore di quello preparato con la Moka Bialetti classica e la caffettiera è da 4 tazze.

Caffettiera Giannina

Eco-Friendly
Zero Waste
Durata/Risparmio

La Giannina, figlia di uno squisito design italiano del brand Giannini, è una caffettiera dalle linee morbide, eleganti e senza tempo

Nasce nel 1968 ed è stata soggetta ad un restyling per maggiori performance e funzionalità (i modelli da 1 o 3  tazze e da 6 tazze vanno bene anche per i piani a induzione).

Essendo una moka completamente artigianale in acciaio inox è molto durevole e sicura. La sua apertura a scatto permette di evitare usure nel tempo e la rende un acquisto per la vita. 

Caffettiera napoletana

Eco-Friendly
Zero Waste
Durata/Risparmio

La caffettiera napoletana in realtà nasce in Francia nel 1819 e si diffonde poi in tutta Italia, in particolare a Napoli dove prende il nome di Cuccumella per il materiale di cui inizialmente era composta, il rame.

A differenza della classica caffettiera Bialetti, che ne soppiantò l’utilizzo nel XX secolo, il caffè non fuoriesce per pressione dal basso, ma per gravità dal serbatoio in alto. 

Non ha guarnizioni, ma diverse componenti che ne compongono il corpo, si può trovare sia in alluminio che in acciaio. 

Questa in particolare è fatta in acciaio ed è da 3 tazze. 

Kamira caffettiera

Eco-Friendly
Zero Waste
Durata/Risparmio

La Kamira è ideale per tutti gli amanti dell’espresso fatto in casa

Dopo soli 30/40 secondi sul fornello assicura un espresso come al bar, 1 o 2 tazze per volta.

Non ha bisogno di cialde, filtri o valvole, funziona su tutti i piani cottura e può essere usata quindi anche in viaggio. 

Ecologica ed economica rispetto alle macchinette del caffè in commercio, Kamira è uno speciale dispositivo brevettato 100% made in Italy, non soggetto a usura e completamente riciclabile, perché realizzata in acciaio inox.

Speriamo di averti aiutato a trovare la caffettiera perfetta per te!

Vuoi usufruire della spedizione gratuita rapida su Amazon per 30 giorni?

Iscriviti ad Amazon Prime cliccando qui e potrai beneficiare di tutti i servizi inclusi tra cui consegne gratis in 1 giorno lavorativo, Amazon Prime Video e Amazon Prime Photos!

Ti è piaciuto questo articolo? Condividilo con i tuoi amici!

Hai dei commenti o delle informazioni da aggiungere?

Scriviceli qui sotto!

Nessun commento

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Exit mobile version